Cronaca Nardò 

Continui maltrattamenti nei confronti dei suoceri: 40enne in carcere

L'operazione dei militari è scaturita dalla denuncia sporta dai due anziani per le continue vessazioni

Continui maltrattamenti nei confronti dei suoceri: è finito in carcere un 40enne di Nardò, arrestato nella giornata di ieri dai carabinieri. L'operazione dei militari è scaturita dalla denuncia sporta dai due anziani per le continue vessazioni nei loro confronti da parte del genero. Il Gip del tribunale di Lecce ha perciò emesso nei suoi confronti un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.


Potrebbeinteressarti