Cronaca Puglia sette 

Contagi ancora elevati: la Puglia resta in zona arancione

È quanto emerge dalla bozza del monitoraggio dell'Iss insieme al Ministero della Salute, relativo ai dati fino al 20 gennaio

La Puglia resta in zona arancione: ancora una settimana con restrizioni medio-alte per la nostra Regione, dove l'indice di contagio risulta in calo ma ancora superiore ad 1. Il rischio di contagio è quindi moderato: nonostante i leggeri miglioramenti, il virus continua a circolare, come dimostrano i focolai scoppiati nei giorni scorsi anche nel Salento.

È quanto emerge dalla bozza del monitoraggio dell'Iss insieme al Ministero della Salute, relativo ai dati fino al 20 gennaio. I dati ufficiali sono attesi per la giornata di oggi.

In Puglia l'indice sarebbe pari all'1,08, in calo rispetto alla scorsa settimana ma ancora troppo alto per poter auspicare ad un cambio di colore.

L'indice scende al di sotto di 1 invece in diverse regioni italiane, come Veneto, Liguria, Toscana e Lazio, che potrebbero salutare la zona arancione per entrare in fascia gialla.

Potrebbeinteressarti