Cronaca Gallipoli 

Circolo aperto a Gallipoli, scatta chiusura obbligata e multa

Il gestore non ha rispettato gli obblighi imposti dall'ultimo Dpcm ed è stato sanzionato dalla polizia

 Nonostante la sospensione disposta dal Dpcm per il contenimento della pandemia aveva continuato ad aprire il suo circolo privato e accogliere avventori. Nella mattinata di ieri gli agenti della squadra amministrativa del Commissariato di Gallipoli, impegnati nel controllo sull’ attuazione delle disposizioni anti-covid, hanno sanzionato il presidente di un circolo privato ricreativo, sito in via Lecce, che teneva aperto il circolo, nonostante l’obbligo di chiusura dell’attività scattato già a partire da giorno 26.

All’atto del controllo, gli agenti hanno identificato, all’interno del circolo e nelle immediata vicinanze, una decina di persone, alcune di queste intente a bere birra.

Pertanto, al presidente del circolo è stata comminata la sanzione di 400 euro oltre alla chiusura immediata dell’attività.


  

Potrebbeinteressarti