Cronaca Gallipoli 

Nuovo sbarco a Gallipoli: soccorsi 28 migranti, 2 uomini in ospedale

In viaggio dalla Turchia da sei giorni, e abbandonati a se stessi dagli scafisti, i migranti sono approdati sulla costa salentina intorno alle 18

Nuovo sbarco sulle coste del Salento: 28 migranti sono stati soccorsi a Gallipoli. Si tratta di 11 iraniani e 17 iracheni, partiti sei giorni fa dalla Turchia. Nel gruppo anche un nucleo familiare di 4 persone, 3 donne di cui una minore accompagnata e 2 minori maschi accompagnati. 

Abbandonati a se stessi dagli scafisti, i migranti sono approdati sulla costa salentina intorno alle 18.  Visitati dal medico USMAF e soccorsi dagli operatori della Croce rossa muniti di ogni dispositivo di protezione individuale per contenere il Covid, si è accertato che sono in buone condizioni fisiche e non hanno febbre. 

Solo due uomini adulti sono stati ricoverati per ipotermia ed ulteriori accertamenti. 

Potrebbeinteressarti