Cronaca Lecce Puglia sette 

«Deve indossare la mascherina»: 18enne si rifiuta e inveisce contro i carabinieri

All’invito dei militari un 18enne si è rifiuta di indossare la mascherina rivolgendo loro frasi minacciose: per lui inevitabile la denuncia

Si rifiuta di indossare la mascherina nonostante il costante invito dei carabinieri e inveisce contro i militari, offendendoli e minacciandoli: accade a San Pietro Vernotico, dove i carabinieri hanno denunciato un 18enne di Lecce, per minacce a pubblico ufficiale, ed hanno redatto a suo carico una contestazione di illecito amministrativo per la violazione delle misure di contenimento diffusione del Covid-19.

In particolare, il giovane, che si intratteneva a parlare con un gruppo di otto persone, invitato più volte ad indossare la mascherina, ha insistentemente rifiutato di raccogliere l’invito, rivolgendo nei confronti dei militari frasi minacciose. 


Potrebbeinteressarti