Cronaca Gallipoli 

Gettacarte scambiati per bidoni, controlli a Gallipoli: scattano le multe nel centro storico

Sanzioni per una struttura ricettiva, un pubblico esercizio e un privato

Continuano i controlli sul territorio di Gallipoli portata avanti dalla Polizia Locale e dagli operatori ecologici della Gial Plast su impulso del Presidente della Commissione Ambiente Cosimo Nazaro. Nel pomeriggio di ieri sono stati scovati nel centro storico tre trasgressori di cui una struttura ricettiva, un pubblico esercizio e un privato. Oggetto del controllo tutti i cestini gettacarte situati lungo la cinta muraria.


«I cittadini pensano forse che i controlli siano fatti una tantum, in realtà sono costanti e, come affermato più volte, porteremo avanti quest’azione di controllo fino a quando non sarà garantito il decoro assoluto. Ieri ho svolto i controlli personalmente e rimango sempre sbalordito dall’ostinazione di alcuni incivili - commenta Nazaro - ringrazio la squadra che lavora costantemente per migliorare la città – continua il Sindaco Stefano Minerva – insieme all’Assessore all’Ambiente Giuseppe Venneri vi è una costante attenzione alla tematica che contrasta la maleducazione di pochi a discapito di tanti».


Potrebbeinteressarti