Cronaca Nardò 

Positivo il conducente del bus coivolto nell'incidente, 5 vigili di Nardò in isolamento

L'incidente costato la vita ad un 81enne è avvenuto nella mattinata di sabato

Il conducente del Flixbus coinvolto nell'incidente mortale costato la vita ad un 81enne è risultato positivo al Covid e per questo motivo cinque agenti della Polizia Locale di Nardò sono ora in isolamento in attesa di effettuare i tamponi. Fra questi anche il comandante della Polizia Locale.

L'uomo, un 63enne campano, è stato sottoposto ai test medici di rito in seguito al grave incidente avvenuto sabato mattina sulla strada per Avetrana ed è dunque venuto a contatto con gli agenti per la verbalizzazione dell'accaduto. Anche la sede della Polizia Locale e l'auto di servizio dove l'autista ha sostato durante tutte le operazioni è stata sanificata. Come da prassi è stato avviato il lavoro di “contact-tracing per ricostruire l'eventuale linea di contagio legata all'uomo.

Si tratta di una scelta di massima prudenza - fanno sapere dal Comune - visto che il contatto con l'autista è avvenuto nel pieno rispetto  delle norme anti-Covid, cioè con mascherina e alla distanza interpersonale richiesta. Per il tramite del medico del lavoro del Comune, hanno contattato la Asl, che sottoporrà tutti loro a un tampone martedì 27 a San Cesario in modalità drive in.


  

Potrebbeinteressarti