Cronaca Monteroni 

Serra di marijuana in un giardino a Monteroni, tre arresti

I carabinieri hanno sequestrato un'area con all'interno oltre 200 piante di cannabis

I carabinieri della stazione di Monteroni hanno individuato una serra di marijuana in un giardino privato, scatta l'arresto per coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti per tre persone. Nei guai sono finiti Senad Ahmetovic di 27 anni, B. J. di 46 anni e B. S. di 39. Altre cinque persone, tre uomini e una donna, sono stati denunciati per lo stesso reato.

I tre sono stati scoperti dai militari mentre entravano all’interno di un giardino privato di pertinenza dell’abitazione del proprietario del terreno anche lui denunciato–– all’interno del quale sono state individuate 206 piante di marijuana di altezza variabile – da 30 a 250 cm – e materiale per la coltivazione.

L'area è stata posta sotto sequestro in attesa di campionatura della sostanza stupefacente per la successiva distruzione. Gli arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di borgo San Nicola di Lecce.

Potrebbeinteressarti