Cronaca Maglie 

Diluvio a Maglie, via Muro diventa una piscina

I soliti problemi di deflusso delle acque nella zona sud ovest est della città hanno creato numerosi disagi

Una piscina, come tante altre volte è accaduto in passato: è diventata questo via Muro, dopo la bomba d’acqua che si è abbattuta sulla città nelle scorse ore. La strada principale è diventata impraticabile e il livello dell’acqua si è alzato a tal punto che i tombini non sono riusciti più a smaltire il flusso, causando non pochi problemi alla circolazione e ai residenti. C’è stato chi ha pensato di sdrammatizzare, tirando fuori un piccolo canotto e facendo una traversata di fronte a degli attoniti spettatori.

 

Potrebbeinteressarti