Cronaca Racale 

Bambino di 4 mesi positivo al Covid-19: situazione sotto controllo

Lo ha annunciato l’ex sindaco di Racale, Donato Metallo, con il consenso dei genitori

Ha contratto il coronavirus, ma sta bene. Il caso del bambino di 4 mesi risultato positivo al tampone di Racale, è monitorato ed è tenuto sotto controllo. Lo riferisce l’ex sindaco della cittadina, Donato Metallo, con il consenso dei genitori: «Riguardo al caso Covid registrato nel nostro Comune, riguarda un bambino di pochi mesi che ringraziando Dio sta bene. Come bene stanno la mamma ed il papà, che non risultano positivi. Fornisco queste informazioni con il permesso dei genitori.

Il Dipartimento di Prevenzione ha fatto eccellentemente il proprio lavoro risalendo alla catena dei contatti e la situazione è totalmente sotto controllo. Vi prego di rivolgere un pensiero di bene per il piccolo e di evitare ogni forma di chiacchiericcio o pettegolezzo, non importa chi sia, ciò che importa è che stia bene. Il pensiero di tutti noi deve solo essere quello di stringerci con affetto a lui ed alla sua meravigliosa famiglia».

Nei giorni scorsi, il direttore dipartimento Politiche per la salute della Regione Puglia, Vito Montanaro, aveva dato altri dettagli: «Il caso del bambino di 4 mesi riportato da alcuni organi di stampa è relativo all’esito di un tampone effettuato a carico di un nucleo familiare già in isolamento domiciliare, in quanto entrato in contatto stretto con un caso positivo Covid. Allo stato il piccolo non presenta sintomi di rilievo e i suoi genitori sono risultati negativi al test. Il nucleo familiare può contare sul supporto della Asl che segue l’evolversi della situazione continuando il lavoro di sorveglianza sanitaria. La stessa attenzione da parte dei dipartimenti di prevenzione è costante su tutto il territorio regionale sia per quanto riguarda la sorveglianza attiva sia per l’attività di tracciamento dei contatti stretti per evitare il propagarsi dell’infezione».

Potrebbeinteressarti