Cronaca Puglia sette 

Aggredita e minacciata con un coltello dal marito ubriaco: in manette 37enne

L’uomo rintracciato, poco dopo, è stato condotto in caserma dai militari e, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Taranto

I carabinieri della stazione e del NOR- Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno arrestato, per maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata, un 37enne del posto

I carabinieri, intervenuti presso un’abitazione per una lite in famiglia, giunti sul posto, hanno accertato che una 36enne, poco prima, sotto gli occhi dei due figli minori, era stata violentemente aggredita e minacciata, con un coltello, dal marito ubriaco.

La donna, in evidente stato di agitazione, riferiva ai carabinieri che anche il suocero, la suocera ed il cognato, giunti in soccorso della 36enne, erano stati aggrediti dal marito.

L’uomo rintracciato, poco dopo, è stato condotto in caserma dai militari e, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Taranto.

 

Potrebbeinteressarti