Cronaca Corigliano D'Otranto 

Lunga scia di fuoco nella notte: bruciano quattro auto in tre Comuni

A Monteroni le fiamme hanno anche danneggiato il marciapiede e la facciata di un edificio

Nottata impegnativa per i vigili del fuoco che hanno dovuto domare le fiamme che hanno danneggiato quattro auto in tre Comuni diversi del Salento. In un caso si è trattato di un atto deliberato: un uomo incappucciato immortalato da una telecamera di sicurezza ha appiccato le fiamme ad una Ford Focus che era parcheggiata in via San Francesco d'Assisi a Monteroni. Il forte odore di fumo ha svegliato i residenti della zona che hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco poco dopo le 3. Le fiamme, che nel frattempo avevano divorato il mezzo, hanno anche danneggiato il marciapiede e la facciata di un edificio vicino. Sul luogo dell'accaduto sono intervenuti anche i carabinieri che dopo aver visionato le immagini sono ora al lavoro per risalire all'autore del rogo.

Un altro incendio d'auto è divampato a breve distanza di tempo Corigliano d'Otranto, in via Giovanni Pascoli: le fiamme hanno danneggiato una Seat di proprietà di un uomo. Per spegnere il rogo sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie. Nelle stesse ore infine altre due auto sono state avvolte dalle fiamme a Martano, in via Piave: le due auto, una Fiat e una Peugeot, erano parcheggiate una accanto all'altra. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri.   

Immagine di repertorio

Potrebbeinteressarti