Cronaca Trepuzzi 

In casa 56 piante di marijuana: 24enne finisce in carcere

I carabinieri hanno bussato alla porta della sua abitazione a Trepuzzi

Coltivava marijuana in casa: è finito in carcere un 24enne di Trepuzzi con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. 

I carabinieri durante un'attività volta al contrasto dell'attività di spaccio, hanno bussato alla porta di Stefano Parlangeli, scovando all'interno della sua abitazione, 56 piante di marijuana in vaso e 5 semi della stessa sostanza, il tutto sottoposto a sequestro.

Il giovane è stato arrestato e accompagnato presso la casa circondariale di Lecce.

In carcere per lo stesso reato è finito anche Antonio Maruccio, 51enne, già ai domiciliari. Il provvedimento scaturisce  dalla conclusione delle attività di indagine che hanno accertato il suo coinvolgimento nelle attività di spaccio di stupefacenti, dal 2015 al 2020 a Lecce.
arrestato, espletate formalità di rito, veniva associato presso casa circondariale borgo .

*immagine di repertorio*

Potrebbeinteressarti