Cronaca Sanità 

Test sierologici: indagini a ritmo serrato in 24 Comuni salentini

Da lunedì sono iniziate le chiamate da parte della Croce Rossa che rinnova l'invito a rispondere al numero 06 5510 ****

Proseguono a tappeto le indagini di sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2 promossa dal Ministero della Salute per capire quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo coronavirus, anche in assenza di sintomi.

Da lunedì sono iniziate le chiamate da parte della Croce Rossa ai residenti di 24 comuni salentini selezionati dall'Istat per effettuare i test sierologici. I prelievi di sangue continuano a ritmo serrato tra Lecce e provincia: le infermiere Cri accolgono le persone selezionate nelle cabine test davanti agli ospedali, presso le guardie mediche e nelle sedi CRI.

Da parte della Croce Rossa si rinnova l'invito a rispondere al numero 06 5510 **** : la chiamata avvisa di essere stati scelti per il test e invita a fissare un appuntamento. Il prelievo potrà essere eseguito anche a domicilio se il soggetto è fragile o vulnerabile. Al momento del contatto verrà anche chiesto di rispondere a uno specifico questionario predisposto da Istat, in accordo con il Comitato tecnico scientifico.


Potrebbeinteressarti