Cronaca Lecce 

Si intrufolano nella lavanderia per bucarsi: siringhe sporche nascoste nella lavatrice

La scoperta da parte della proprietaria del locale che ha allertato la polizia dopo aver notato delle tracce di sangue per terra

Si sono intrufolati in una lavanderia self-service per fare uso di stupefacenti ma sono stati individuati. A scovarli gli agenti della polizia di Stato, intervenuti ieri mattina presso l'esercizio commerciale, allertati dalla proprietaria, insospettita da alcune tracce di sangue trovate per terra.

 Gli agenti hanno quindi visionato le telecamere di videosorveglianza interna, notando due individui che, intorno alle 20 della sera precedente, entravano all'interno del locale per consumare della droga. Prima di uscire hanno lasciato varie siringhe sporche di sangue sia all'interno di una lavatrice che nel cesto pattumiera.

All'esterno del locale, nelle immediate vicinanze, gli agenti hanno rinvenuto  una busta contenente altre siringhe usate.

Potrebbeinteressarti