Cronaca Corsano 

Covid, 19 positivi a Corsano: «Tra loro molti giovani con variante inglese»

A lanciare l’allarme in un messaggio rivolto alla comunità il sindaco Raona che chiede a tutti i concittadini collaborazione

Sono 19 i contagi registrati nell’ultimo bollettino epidemiologico a Corsano e tra loro ci sarebbero diversi giovani colpiti da variante inglese: una situazione preoccupante su cui ha voluto dire la sua il primo cittadino della comunità salentina, Biagio Raona, attraverso un messaggio rivolto ai concittadini.

“La situazione epidemiologica – scrive nel nostro paese è ulteriormente cambiata rispetto all’ultimo bollettino. Ad ora risultano ben 19 casi di contagio da Sars-cov2. Tra loro molti giovani, alcuni dei quali con variante inglese. Di cui si conosce ormai una più alta contagiosità, anche ad una distanza maggiore del solito metro e mezzo, raccomandato come distanza minima da mantenere tra una persona e l’altra onde evitare il contagio”.

“Per cui – aggiunge Raona - vorrei pregarvi di non sottovalutare il momento e di continuare a proteggervi con tutte le misura anticontagio finora adottate. In particolare, se non strettamente necessario, evitare situazioni di affollamento anche in luogo aperto. Tenete presente che le feste vanno rimandate, al supermercato si va non a passeggiare e in chiesa non a ritrovarsi. Almeno non per ora”.

“Se la situazione dovesse aggravarsi – precisa il sindaco -, sarei costretto a emanare ordinanze ancora più restrittive. E, dopo un anno di aperture e chiusure a singhiozzo, sappiamo tutti quanto peserebbe sulla nostra economia ma anche sul nostro morale. Vi prego ancora di collaborare, in questo momento più che mai, e di avere fiducia nella vaccinazione di massa che ci proteggerà. Allentando finalmente tutte le nostre tensioni”.

 

Potrebbeinteressarti