Cronaca Corsano Lecce Monteroni 

Sfruttamento della prostituzione, 53enne finisce in carcere

L’uomo condotto nella casa circondariale di Lecce. In carcere anche un 24enne per rapina in concorso. Un 40enne di Monteroni ai domiciliari. I carabinieri di Corsano, per effetto della revoca...

L’uomo condotto nella casa circondariale di Lecce. In carcere anche un 24enne per rapina in concorso. Un 40enne di Monteroni ai domiciliari. I carabinieri di Corsano, per effetto della revoca del decreto di sospensione e ripristino dell’ordine di carcerazione, emesso dalla Corte di Appello di Brescia, hanno arrestato per sfruttamento della prostituzione Luigi Palumbo, 53enne salentino, residente a San Gervasio Bresciano, condannato a quattro anni di reclusione e a cinque di interdizione dai pubblici uffici. A Monteroni, invece, i carabinieri arrestavano Salvatore Rizzello, 40enne del posto, che veniva sottoposto ai domiciliari. A Lecce, per effetto dell’ordinanza della Procura, finiva in manette William Okpere, 24enne che dovrà espiare due anni e sette giorni di reclusione per rapina in concorso. Il giovane è stato condotto in carcere.  

Potrebbeinteressarti