Cronaca Corigliano D'Otranto 

Raggira pensionata e le sottrae oltre 6mila euro: è caccia al truffatore

È caccia al truffatore che, a Corigliano d’Otranto, si è reso protagonista di un raggiro ai danni di una vedova e pensionata 76enne del posto

È caccia al truffatore che, a Corigliano d’Otranto, si è reso protagonista di un raggiro ai danni di una vedova e pensionata 76enne del posto.

La donna ha raccontato di essere stata contattata, sull’utenza telefonica fissa della propria abitazione, da un sedicente assicuratore il quale le comunicava, falsamente, che il figlio doveva riscuotere un premio assicurativo di 45mila euro presso lo studio di un notaio in quel centro.

L’anonimo interlocutore, con artifizi e raggiri, richiedeva il pagamento, qualche ora dopo, di una somma in denaro necessaria per il disbrigo delle relative pratiche, che l’anziana donna avrebbe dovuto consegnare ad un collaboratore del presunto assicuratore.

Poco dopo infatti, a casa della donna, giungeva uno sconosciuto al quale la stessa consegnava 6.100 euro in contanti. La vittima, recatasi poi presso l’indirizzo dello studio notarile indicatogli, scopriva che non vi era alcun notaio e denunciava l’accaduto ai carabinieri. Indagini in corso.

 

Potrebbeinteressarti