Cronaca Copertino 

Rubati i soldi della questua per San Giuseppe a Copertino

Sul furto indagano i Carabinieri della locale Tenenza

Rubati i soldi della questua in onore di San Giuseppe a Copertino. Un furto in notturna che scuote la comunità, verificatosi per la prima volta in città ed effettuato a due settimane dall’attesissima festa del Santo Patrono.

Ignoti nella notte tra sabato e domenica scorsi si sono introdotti all’interno dei locali del Comitato Festa, adiacenti la sede del Pd in via Cristina Conchiglia, è hanno portato via il grosso salvadanaio con dentro le offerte dei fedeli raccolte dai volontari del comitato nell’ultima settimana.

I ladri, forse in due, sfruttando le ore notturne, attraverso l’utilizzo di arnesi da scasso, hanno prima divelto dal muro la porta d’ingresso e poi una volta dentro i locali hanno messo a soqquadro i cassetti e rubato il denaro. Bottino in fase di quantificazione: non dovrebbe comunque superare i 300 euro.

La triste scoperta è stata fatta ieri intorno alle 8.30 del mattino da alcuni cittadini che hanno visto la porta forzata e avvisato le forze dell’ordine. Sul posto insieme ai carabinieri si è recato anche il presidente del comitato festa Pippi Renis, che dopo aver constatato il furto si è diretto in caserma dai militari della locale tenenza guidati dal capitano Giannuzzi per sporgere denuncia.




Potrebbeinteressarti