Altri Sport Copertino 

Tennis femminile B1, Apem Copertino all’esordio in casa contro il Cus Catania

Parte domenica il campionato a squadre di serie B1 femminile della Apem Copertino. La squadra presieduta da Daniele Mangialardo esordirà il 23 maggio in casa contro il Cus Catania a partire dalle 10

Per venerdì 21, intanto, è prevista la presentazione della squadra presso il Circolo Tennis Apem Copertino in presenza delle istituzioni politiche e sportive del comune copertinese. Dopo il test-match di precampionato svoltosi sabato 15 maggio, la formazione salentina è pronta ad impugnare le racchette con l’obiettivo di iniziare la nuova stagione col piede giusto, in occasione della prima giornata della competizione indetta dalla Federazione italiana tennis. Dal 2013 la società copertinese ha ottenuto risultati molto importanti, nell’ambito di un percorso di crescita basato sulla lungimiranza e sulla progettualità. Nel 2015 arrivò la meritata promozione in serie C e nel 2018 il prestigioso salto di categoria in B. Campionato in cui l’Apem è riuscita a raggiungere il traguardo dei playoff l’anno scorso. Una scalata dirompente verso i piani alti del tennis nazionale che consentono al team salentino di continuare a cullare il sogno della serie A. Dopo il Cus Catania, l’Apem Copertino affronterà rispettivamente il Gs Argentario Trento, il Tc Baratoff Pesaro, il Tc Triestino, il Country Club Cuneo e il Ct Firenze. Oltre al presidente Mangialardo, il direttivo è composto dal vicepresidente Ettore Lillo e dal direttore sportivo Paolo Calasso. Fra tecnici e staff si annoverano i nomi di Francesco Manca (direttore Tennis School), Iria Proto, Martina Zecca, Serena Mangialardo, Alberto Paolo Calasso, Edoardo Viva e Pierantonio De Pascalis. La squadra è formata dalle tenniste Linda Cagnazzo (2.5), Noel Mallaurie (Wta 502), Andreea Roosca (Wta 434), Stella Tondo (4.2), Martina Zecca (3.2), Serena Mangialardo (4.4), Gaia Manca (3.2) e Giorgia Sansone (4.1).

Fonte: Area comunicazione 

Potrebbeinteressarti