Cronaca Copertino 

Predoni nel campo fotovoltaico, rubati inverter per 200mila euro

I ladri hanno tagliato la recinzione di un impianto nelle campagne di Copertino e si sono introdotti all’interno

Un colpo ben congegnato che ha fruttato circa 200mila euro. È a quanto ammonta la stima relativa al furto di 70 inverter rubati dal parco fotovoltaico “Mangiacasu” di Copertino. I predoni hanno tagliato la recinzione, e si sono introdotti all’interno, portando via il materiale dai pannelli, agendo praticamente indisturbati. A indagare sulla vicenda, i carabinieri di Copertino che stanno verificando ogni dettaglio del furto.

Foto di repertorio

Potrebbeinteressarti