Cronaca Copertino 

Precipita dal balcone di casa: pensionato di Copertino muore dopo il ricovero

L’incidente durante alcuni lavori nella propria abitazione: l’uomo è morto dopo il ricovero in ospedale

Stava facendo alcune riparazioni in casa, il pensionato 75enne, morto nella giornata di ieri a Copertino, dopo essere precipitato dal balcone e caduto rovinosamente al suolo. L’uomo è deceduto in ospedale, dopo essere stato soccorso tempestivamente e ricoverato.

Un incidente domestico, accaduto in via Martiri del Risorgimento, durante una domenica in quarantena, che si è trasformato purtroppo in tragedia.

A lanciare l’allarme i vicini di casa che avevano avvertito il tonfo e i lamenti dell’uomo: sul posto, immediato l’intervento degli operatori del 118, per i soccorsi, e dei carabinieri, per ricostruire la dinamica.

I sanitari hanno trovato l’uomo dolorante ma vigile, predisponendo il trasporto in ambulanza al “Vito Fazzi” di Lecce. Giunto al pronto soccorso, gli sono state riscontrare diverse fratture e un trauma cranico. Predisposto, dunque, il ricovero dell’uomo nel reparto di Neurochirurgia dello stesso ospedale, ma le sue condizioni, nel corso della giornata, sono improvvisamente peggiorate fino al decesso.

La salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell'ospedale leccese. 

Potrebbeinteressarti