Cinema 

“Seconda casa”: al Fondo Verri anteprima nazionale del cortometraggio

Seconda Casa è un cortometraggio appassionato che è anche omaggio e celebrazione all'arte di Gastaldi

Sabato 21 maggio alle ore 18.30, presso l'Associazione culturale Fondo Verri sarà proiettato in prima assoluta Seconda Casa, scritto da Ernesto Gastaldi con la regia di Gino Brotto, interpretato da Maria Luce Latorre e Maurizio D'Anna e con le musiche originali di Davide Danielis.
Seconda Casa è un cortometraggio appassionato che è anche omaggio e celebrazione all'arte di Gastaldi, un monumento vivente di una stagione unica del Cinema italiano, sotto il cui nome scorre infinita la produzione di pellicole memorabili tra gli anni '60 e '80.
Seconda Casa è un ammiccamento all'epopea dello Spaghetti Western di cui Gastaldi ne è stato protagonista ma è anche un salto magico e nostalgico in un futuro che sa di passato, all'interno di un contenitore fantasy.
Nel corso della serata è previsto un collegamento video con Ernesto Gastaldi stesso, con Giuditta, figlia di Carlo Simi (premiato con il David di Donatello come miglior scenografo e col Nastro d'Argento per C'era una volta in America), con lo scrittore Andrea Nardi (autore del romanzo-western Non c’è ombra in South Dakota) e un'incursione teatrale della Compagnia Scena Muta.

Potrebbeinteressarti


“La ragazza con la pistola”, omaggio a Monica Vitti

Da domani, la Mediateca Regionale Pugliese propone il primo dei quattro appuntamenti della rassegna per omaggiare la grande attrice scomparsa di recente, ma anche i diversi modelli femminili che hanno cambiato radicalmente il modo di essere donna.