Società Alessano 

Don Tonino Bello è Venerabile. Papa Francesco ha firmato il decreto

La comunicazione durante i lavori dell'assemblea CEI

Per Don Tonino Bello un passo importante verso la gloria degli altari. Papa Francesco, dopo l’incontro con il prefetto della Congregazione delle cause dei santi, il cardinale Marcello Semeraro, ha autorizzato la promulgazione del decreto che riconosce le virtù di monsignor Antonio Bello (1935-1993). Don Tonino Bello, Vescovo di Molfetta-Ruvo­ Giovinazzo-Terlizzi, nato il 18 marzo 1935 ad Alessano e morto il 20 aprile 1993 a Molfetta, è quindi Venerabile. La comunicazione è arrivata poco fa dal presidente della Cei (Conferenza episcopale italiana), Gualtiero Bassetti, in diretta dalla Santa Sede.


Potrebbeinteressarti

A Tuglie “FormidAbili”, tra sport e inclusione

Si svolgerà il 3 dicembre, a partire dalle ore 18, presso la Biblioteca “Gnoni” di Tuglie l’incontro dal titolo “FormidAbili” che avrà come tema principale quello di promuovere gli effetti terapeutici e riabilitativi dello sport per le persone con disabilità