Società Casarano 

«Positivi al supermercato», ma non è vero. Il falso audio rimbalza sulla Rai

Smentita da parte del sindaco di Casarano, Ottavio De Nuzzo sulla presenza, nei giorni scorsi, di persone contagiate all’interno di un esercizio commerciale della zona

Non corrisponde a verità la notizia secondo cui in un supermercato di Casarano, qualche giorno fa, sarebbero state presenti persone positive al Covid-19 intente a fare la spesa, una delle quali sarebbe stata riconosciuta dal proprio medico curante che a sua volta avrebbe chiamato i Carabinieri. La notizia, riportata nei giorni scorsi da alcune testate web locali, questa mattina è rimbalzata sulla Rai, dove in una trasmissione televisiva Gianni Ippoliti ne ha dato lettura e commento.

«Ho acquisito informazioni sull’episodio da varie fonti -specifica il sindaco di Casarano, Ottavio De Nuzzo- tra cui anche la locale sazione dei Carabinieri e la notizia risulta priva di fondamento. Il periodo difficile che stiamo tutti vivendo mi induce a smentire ufficialmente la notizia che danneggia l’immagine della città di Casarano e procura allarmismo tra i cittadini. Approfitto per sollecitare tutti ad avere atteggiamenti improntati alla prudenza e a tenere alta l’attenzione per ridurre i rischi di contagio».

 

Potrebbeinteressarti