Altri Sport Casarano 

Leo Shoes Casarano, la preparazione precampionato prosegue a pieno ritmo

L’amichevole disputata sabato pomeriggio al PalaTensostatico di Via Olanda è stato l’ultimo appuntamento della settimana di lavoro che ha visto protagonisti i ragazzi della Leo Shoes Casarano che hanno messo un altro importante tassello nel percorso di avvicinamento all’inizio del campionato

L’amichevole disputata sabato pomeriggio al PalaTensostatico di Via Olanda è stato l’ultimo appuntamento della settimana di lavoro che ha visto protagonisti i ragazzi della Leo Shoes Casarano che hanno messo un altro importante tassello nel percorso di avvicinamento all’inizio del campionato

L’amichevole disputata sabato pomeriggio al PalaTensostatico di Via Olanda è stato l’ultimo appuntamento della settimana di lavoro che ha visto protagonisti i ragazzi della Leo Shoes Casarano che hanno messo un altro importante tassello nel percorso di avvicinamento all’inizio del campionato. I rossoazzurri di Mister Licchelli hanno affrontato con dedizione il programma di lavoro impostogli dallo staff tecnico, non lesinando energie e dando ampia disponibilità in ogni seduta nonostante i pesanti carichi previsti.

Le amichevoli disputate (entrambe con Efficienza Energia Galatina) hanno mandato segnali incoraggianti e positivi dimostrando che il lavoro svolto finora è efficace e sta indirizzando Muscarà e compagni verso la strada giusta. Il preparatore atletico Michele Placi così commenta la settimana di lavoro: “Il programma della quarta settimana si conclude con un bilancio positivo soprattutto dal punto di vista del sacrificio e dell'impegno dei ragazzi che, nonostante inizino ad accusare il carico fin ora stabilito, hanno affrontato tutte le sedute con il massimo impegno e serietà”.

D’accordo Mister Fabrizio Licchelli: “Lasciata alle spalle la terza settimana di lavoro, i prossimi giorni di allenamento costituiranno una sorta di passaggio da un periodo preparatorio vero e proprio in cui si è cercato sia di riprendere gradualmente la condizione fisica dopo il lunghissimo e inusuale periodo di stop forzato, quanto il cercare di ridare stimoli e ritmo agonistico disputando alcune partite amichevoli approfittando della identica necessità delle squadre di serie A3 che già dalla prossima settimana si cimenteranno nel campionato di appartenenza. Dagli incontri amichevoli è emersa la gran voglia di tutti di tornare al più presto alla competizione evidenziato dal grande spirito agonistico messo in campo; ma è stata anche chiaro il fatto che per raggiungere la qualità che ci prefiggiamo c'è ancora tanto lavoro da fare per ottenere miglioramenti sia dal punto di vista dell'organizzazione del gioco di squadra che come atteggiamento individuale. Nonostante questo c'è stato un crescendo continuo da parte di tutti i componenti negli incontri disputati”.

“Già da domani - il programma stilato con lo staff prevede una progressiva riduzione della quantità di lavoro in favore dell'intensità, mirando alla cura dei particolari che dovrebbero condurci ad un livello più alto e ad una maggior consapevolezza dei propri mezzi. Nelle prossime settimane ci confronteremo con alcune squadre che partecipano al nostro stesso campionato; saranno incontri molto più probanti dei precedenti per verificare il progresso della squadra”.

Unica nota stonata della settimana è la conferma dell’infortunio piuttosto serio che costringerà ai box per altri dieci giorni l’opposto italo-venezuelano Ivan Zanettin: gli esami diagnostici e la visita da parte del dottor Diego Esposito hanno confermato, per l’atleta rossoazzurro, una micro lacerazione del muscolo addominale. Ad Ivan gli auguri per una pronta guarigione.

Fonte: Area comunicazione. 

 

Potrebbeinteressarti


Esordio storico contro Palmi per Efficienza Energia

Sarà il palazzetto di Vibo Valentia, domenica 18 ottobre alle ore 18.00, ad ospitare il debutto in serie A3 Credem Banca di Efficienza Energia, ospite della Tigano Palmi. Tre giorni dunque all’inizio di un campionato, difficile ed intrigante