Cronaca Casarano 

Consegna speciale dei carabinieri: Pc e tablet per i giovani alunni in difficoltà

I militari di Aradeo, Neviano e Casarano hanno risposto alle richieste avanzate da due dirigenti scolastici

Carabinieri a servizio delle scuole e soprattutto dei giovani studenti di famiglie in difficoltà economica che non hanno gli strumenti adatti per seguire la didattica a distanza. I militari delle stazioni di Aradeo, Neviano e Casarano hanno risposto all'appello di alcuni dirigenti scolastici e nelle scorse ore hanno consegnato decine di pc e tablet direttamente nelle mani dei giovani alunni. 

In particolare nella giornata di ieri i carabinieri di Aradeo e Neviano hanno risposto alla richiesta avanzata da parte dell’Istituto Comprensivo Statale di Aradeo a firma del Dirigente Scolastico  Prof.ssa Carmela Cezza per la consegna di dispositivi informatici agli alunni residenti nei Comuni di Aradeo e Neviano,  appartenenti a famiglie bisognose con particolare riguardo a quelli con disabilità

Nella mattinata di oggi, dopo aver ritirato i dispositivi informatici  dalla sede dell’Istituto, i militari hanno provveduto a consegnarli presso le abitazioni degli alunni: si tratta di 3 computer e 29 tablet per quelli residenti nel Comune di Aradeo e 12 per coloro che sono residenti nel Comune di Neviano.

Alunni e famiglie, superato il primo stupore nel  vedere i carabinieri sulla soglia di casa, hanno accolto la consegna con stima e ringraziamenti  per la disponibilità data. 

Anche il Secondo polo didattico di Casarano ha richiesto l’aiuto dei carabinieri per consegnare presso le residenze degli studenti oltre 35 tra tablet e computer.  E così questa mattina, dal Comando  Compagnia Carabinieri di Casarano sono partite diverse pattuglie che hanno eseguito la consegna a domicilio degli strumenti informatici alle famiglie.

Potrebbeinteressarti