Calcio 

Primo successo Lecce: Strefezza regala i tre punti contro la Salernitana

La formazione di mister Baroni sale a quota 6 punti in classifica dopo 7 giornate.

Il Lecce sbanca per 2 a 1 l’Arechi di Salerno e conquista il primo successo in campionato. Impatto devastante sulla gara di Strefezza, che entra e realizza il gol vittoria. La formazione di mister Baroni sale a quota 6 punti in classifica dopo 7 giornate.

Il match – Parte bene il Lecce: Ceesay in avanti, tentativo da fuori, debole e centrale, nessun problema per Sepe. Al 4’ gol annullato alla Salernitana. Piatek prolunga per Coulibaly che scatta in campo aperto e insacca alle spalle di Falcone, ma la posizione di partenza era di fuorigioco. Al minuto 11’ Di Francesco pesca in area Ceesay che calcia sul fondo da ottima posizione. Ritmi alti. Al 23’ cooling break, Doveri interrompe il gioco. Si riparte con i padroni di casa intraprendenti sulle corsie esterne con Mazzocchi e Candreva.
Il Lecce regge l’urto e al 43’ passa in vantaggio: gol di Ceesay. Mazzocchi perde palla in attacco, Ceesay servito in verticale da Hjulmand scatta in contropiede, supera Sepe e col destro da posizione defilata insacca a rete. Lecce in vantaggio al riposo.
La ripresa si apre con la Salernitana alla ricerca del pari. Piatek ci prova, para Falcone in angolo. Ma sugli sviluppi del corner arriva il gol campano con l’autorete di Gonzalez, che interviene scoordinato e indirizza la sfera all'incrocio della propria porta.
Uno e uno. Girandola di sostituzioni per le due squadre. Nei giallorossi dentro Strefezza al minuto 78’. E’ la mossa vincente. Appena cinque minuti e arriva il nuovo vantaggio del Lecce: Gallo serve al limite Strefezza che salta il diretto avversario e piazza il destro a giro alle spalle di Sepe.
La Salernitana accusa il colpo, prova disordinatamente l’assalto finale, ma il Lecce serra le fila e al triplice fischio esulta per l’importante successo esterno.



SALERNITANA – LECCE 1 a 2

Salernitana: Sepe - Bronn, Gyomber (46’Bradaric), Daniliuc - Candreva, Coulibaly (46’Kastanos), Maggiore, Vilhena, Mazzocchi – Dia (78’Botheim), Piatek (67’Bonazzoli). A disp.: Fiorillo, De Matteis, Iervolino, Bradaric, Pirola, Capezzi, Motoc, Sambia, Valencia, Kastanos, Bonazzoli, Botheim. All. Nicola
Lecce: Falcone - Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Pezzella (74’Gallo) – Gonzalez (66’Blin), Hjulmand, Askildsen (66’Bistrovic) - Di Francesco (78’Strefezza), Ceesay, Banda (78’Oudin). A disp.: Bleve, Brancolini, Blin, Umtiti, Tuia, Gallo, Bistrovic, Cetin, Oudin, Helgason, Listkowski, Strefezza, Delgado, Colombo. All.Baroni (squalificato)
Arbitro: Doveri della sez. Roma1
Marcatori: 43’ Ceesay, 55’ Gonzalez (aut.), 83’Strefezza.


Potrebbeinteressarti