Calcio Università Lecce 

Intelligenza artificiale e calcio: l’US Lecce al centro di un progetto mondiale che parte da UniSalento

Il progetto AI4SOCCER è frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria e Inmatica, azienda italiana leader di consulenza, progettazione, sviluppo e gestione di prodotti informatici, partner strategico dell’ateneo.

L’Università del Salento e l’U.S. Lecce sono i punti di partenza di un grande progetto ingegneristico, nato nel Salento, ma che mira a divenire indispensabile per ogni club calcistico su scala mondiale. La città di Lecce diventa così, per un giorno, la “Silicon Valley” italiana per presentare un progetto altamente innovativo in ambito sportivo. “Intelligenza Artificiale e Iot (Internet of things) applicati allo sport” è il titolo del Workshop del prossimo 27 giugno (ore 17.00) che si terrà nell’aula magna del Dipartimento di Ingegneria (Corpo Y) ad Ecotekne e che vedrà la partecipazione, tra gli altri, del vicepresidente del sodalizio giallorosso Corrado Liguori e del preparatore atletico dello staff di mister Baroni, Andrea Petruolo.

Il progetto, dal titolo AI4SOCCER, è frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria di UniSalento e Inmatica, azienda italiana leader di consulenza, progettazione, sviluppo e gestione di prodotti informatici, che è partner strategico dell’Ateneo. AI partner dell’U.S. Lecce e può fregiarsi di avere tra i suoi clienti anche diversi Ministeri (Interno, Affari Esteri e Economia e Finanza).

Negli ultimi due anni, sotto la gestione di mister Eugenio Corini prima e di mister Marco Baroni poi, Inmatica, UniSalento e U.S. Lecce hanno collaborato per mettere a punto un prodotto che possa aiutare una società calcistica in diversi ambiti che spaziano dalla match analysis sino agli allenamenti. Coda e compagni, infatti, sono stati seguiti capillarmente per supportare il conseguimento di determinati parametri valutativi. Un supporto tecnologico che però non si è mai sostituito al lavoro umano nelle valutazioni delle performance, ma lo ha soltanto aiutato per giungere a dei risultati eccellenti.

Proprio per capire la bontà del progetto, i risultati di questo lavoro biennale verranno esposti durante il workshop, attraverso le relazioni dei capi progetto di Inmatica e dei professori Luigi Patrono e Massimo Cafaro, per UniSalento. Il prodotto che ne è conseguito ha raggiunto risultati così importanti da essere considerato come innovativo nel suo genere. AI4SOCCER di Inmatica è talmente innovativo da essere stato integrato nella piattaforma cloud di Amazon, AWS, di cui Inmatica è divenuto Advanced Technology Partner proprio grazie alla realizzazione di tale prodotto.

L’evento, introdotto e moderato dal giornalista di SalentoLive24 Pierandrea Casto, con i saluti istituzionali del Magnifico Rettore di UniSalento, Fabio Pollice, e di Alessandro Delli Noci, Assessore regionale allo sviluppo economico, vedrà la partecipazione di ospiti illustri. Oltre alla presenza dell’U.S. Lecce con le figure importanti del vicepresidente Corrado Liguori e del dott. Andrea Petruolo, vi sarà la presenza di Marcel Vulpis, vicepresidente vicario della Lega Pro, e quella del dott. Pier Luigi Verbo, di KPMG, una delle società di consulenza più prestigiose al mondo.



Potrebbeinteressarti

Borse di Studio 2022-2023, approvato il bando

Con oltre 78 milioni di euro si garantirà a tanti ragazzi e ragazze pugliesi di proseguire il percorso di studi in Università, Accademia di Belle Arti o Conservatorio musicale presenti sul territorio regionale.