Calcio Lecce 

Lecce capolista. Le dichiarazioni di Coda e Baroni

Il bomber: “E’ stata una bella iniezione di fiducia

Al Via del Mare, i salentini battono 2-1 il Vicenza: decidono i gol nel primo tempo di Listkowski (28') e Coda (38'), inutile la rete di Meggiorini all'88'.
Con questo successo, la formazione di Baroni scavalca il Pisa e si porta a quota 40, a +1 proprio sui nerazzurri.
Le dichiarazioni in conferenza stampa post gara di mister Marco Baroni e  dell'attaccante Massimo Coda autore del secondo gol.
Sul  primato in classifica Baroni commenta così:  “Questa squadra è stata rinnovata, abbiamo cambiato sistema di gioco e le difficoltà iniziali erano insite. Il nostro sistema di gioco è complicato ma ora posso dire che il gruppo mi stimola tantissimo. Si lavora e questo mi dà molta motivazione. Una sfida che noi abbiamo preso nel gruppo: non pensiamo alle vittorie ma alla prestazione. Se giochi bene, però è difficile che i risultati non arrivano”.
Il bomber giallorosso Coda non vede l'ora di tornare al top della forma fisica:
“E’ stata una bella iniezione di fiducia. Dopo esser stato fermo per infortunio, ritorno sulla strada che stavo percorrendo. E’ fondamentale in vista delle prossime gare. L'assist è sempre stata una mia caratteristica. Sicuramente queste partite mi hanno aiutato anche se sono arrivato esausto, più della Cremonese. Sapevo di andare in difficoltà nelle prime uscite ma spero di trovare la forma fisica perfetta al più presto”.
Servizio di Adriana Greco


Potrebbeinteressarti

Arriva dall'Indonesia un nuovo socio per il Lecce?

Con un video postato sul proprio account Instagram, invita a seguire la squadra salentina; le visualizzazioni già oltre i 2 milioni. Si tratta di un uomo d'affari amico di Boris Collardi, il banchiere italo-svizzero in procinto di entrare nel Cda della società giallorossa.