Calcio Lecce 

Lecce, i numeri del 2021: rammarico per la sfida dei play off

Bilancio dell’anno solare dei giallorossi: tante reti segnate ma anche tanti pareggi

Si è chiuso in anticipo, causa Covid, l’anno solare 2021 che, per il Lecce, è marchiato a fuoco dall’aver gettato al vento la Serie A diretta e dalla rocambolesca e sfortunata prestazione nel doppio confronto col Venezia nei playoff. I numeri del 2021 parlano di un’annata comunque positiva e particolarmente prolifica sotto porta, ma con troppi pareggi.

Escludendo due partite di Tim Cup (la vittoria a Parma di Ferragosto e quella, recente, di La Spezia), il Lecce, nel 2021, è sceso in campo per 41 volte, vincendo 18 partite (44% circa), pareggiandone 15 (37% circa) e perdendone otto (19%), segnando 67 reti (1,63 a partita) e subendone 36 (0,87 a partita).

II top scorer del 2021 è, ovviamente, Massimo Coda con 20 reti; a seguire, Strefezza 9; Rodriguez 6; Stepinski e Pettinari 5; Majer e Di Mariano 4; Maggio 3; Bjorkengren e Gargiulo 2; Meccariello, Henderson, Tuia, Dermaku 1.

Marcatori di Coppa Italia: Coda 2; Tuia, Listkowski, Calabresi 1.

Il più presente in campo è stato capitan Fabio Lucioni con 40 gettoni; a seguire Gabriel 39, Hjulmand 38 e Majer 35.

Fonte: Salentosport.net

Potrebbeinteressarti