Calcio Lecce 

Pari e reti inviolate al “Via del Mare”: 0 a 0 nel big match tra Lecce e Monza

Le due squadre non si fanno male e si accontentano di un pari che fa classifica

Pari e reti inviolate al “Via del Mare” nel big match Lecce – Monza, valido per il 17° turno di campionato. Per i salentini buona prova di carattere e recriminazioni nel finale per le chance fallita da Dermaku che sarebbe potuta valere il successo. Un risultato che permette a Gabriel di mantenere inviolata la propria porta. Negli ospiti deludente la prova di Boateng limitato al meglio da Zuta.

La gara – Ospiti privi di Balotelli infortunatosi nel riscaldamento pre gara. Nel Lecce attacco affidato a Stepinski e Coda. In panchina torna mister Corini dopo il lungo stop per covid.

L’avvio di gara è equilibrato. Al quarto d’ora, superata la fase di studio, sono i brianzoli a prendere il possesso del match, Frattesi e Boateng provano a impensierire i giallorossi, chiusi sulla difensiva e pronti a ripartire in contropiede. Il Monza è più pericoloso ma le emozioni da rete latitano su entrambi i fronti.

Il primo squillo del Lecce al 40’ sugli sviluppi di una punizione sull’asse Mancosu-Meccariello, il tocco al volo del difensore non impensierisce l’estremo difensore ospite. L’undici giallorosso alza il baricentro e nel finale di frazione sfiora il vantaggio con il colpo di testa di Zuta su cross di Mancosu, terminato di poco a lato.

Squadre al riposo a reti inviolate.

La ripresa si apre con un Lecce più aggressivo, abile nel recupero palla e pericoloso in avanti con Henderson e Stepinski. Al 60’ la chance in contropiede è sui piedi di Coda, ma la conclusione dell’attaccante termina alta oltre la traversa.

Il Monza si riaffaccia in avanti al 66’ con il tentativo mancino del neo entrato Maric, para a terra Gabriel. I ritmi in campo si abbassano, le due squadre puntano ad approfittare dell’errore dell’avversario. Listkowski ci prova dalla distanza al minuto 80’, para centralmente Di Gregorio. La replica ospite è affidata all’avanzata sull’out destro di Barillà, chiude in angolo Meccariello.

Al 90’ Monza in dieci: rosso diretto per Bellusci reo di un’entrata a gambe unite su Tachtsidis. Cinque i minuti di recupero per le speranze da tre punti dei giallorossi. Dermaku sfiora il gol sugli sviluppi d’angolo, il forcing del Lecce prosegue, mette alle corde il Monza ma non sfonda e il finale è zero a zero.

TABELLINO

LECCE – MONZA 0 a 0

Lecce: Gabriel, Adjapong, Zuta, Dermaku, Meccariello, Paganini (17’Majer), Tachtsidis, Henderson (60’Listkowski), Coda, Mancosu, Stepinski (78’Bjorkengren). A disposizione: Bleve, Vigorito, Rossettini, Monterisi, Pierno, Calderoni, Lo Faso, Majer, Maselli, Bjorkengren, Listkowski, Dubickas. All. Corini

Monza: Di Gregorio, Donati, Bellusci, Carlos Augusto (72’Sampirisi), Bettella, Frattesi (72’Armellino), Barberis, Barilla, D’Errico (65’Maric), Gytkjaer, Boateng (82’Marin). A disposizione: Lamanna, Sommariva, Fossati, Scaglia, Armellino, Maric, Colpani, Lepore, Sampirisi, Marin, Pirola. All. Brocchi

Arbitro: Marinelli di Tivoli

Note – ammoniti: Mancosu, Bettella, Tachtsidis, Dermaku. Espulso: Bellusci

Andrea Tafuro 


Potrebbeinteressarti