Calcio Lecce 

Lanna: «Col Cittadella abbiamo reagito colpo su colpo: ne usciamo rinvigoriti»

Il commento del tecnico in seconda del Lecce: Rimane la buona prestazione, la squadra ha dimostrato di avere una grande anima. Ripartiamo con forza e pensiamo al Monza. Coda? Grandissimo finalizzatore, ma il merito è anche dei suoi compagni

Il Lecce chiude il 2020 con un pareggio che, a conti fatti, visto il secondo tempo del Cittadella e visti anche gli altri risultati, può considerarsi un punto guadagnato. L’analisi di mister Salvatore Lanna a fine gara.

“Abbiamo fatto una buona partita, giocavamo contro una squadra che veniva da una settimana-tipo, non avendo giocato tre giorni fa. Il Cittadella è maestro di intensità e ritmo e oggi lo ha dimostrato ma noi siamo stati bravi a ribattere colpo su colpo. Passare in svantaggio non è semplice, abbiamo fatto la seconda parte del primo tempo molto bene, ribaltando il risultato. Peccato perché potevamo vincerla, rimane la buona prestazione, da qui veniamo fuori con molti aspetti positivi. Loro sono una squadra temibile e lo hanno dimostrato, sono molto difficili da affrontare, però noi siamo stati bravi e l’abbiamo preparata bene, reagendo colpo su colpo. Capisco il rammarico, ma secondo me, da qui, veniamo fuori rinvigoriti. Abbiamo avuto delle buone occasioni sull’1-2 per chiuderla, loro sono riusciti a rimetterla in sesto e hanno avuto occasioni per vincere. Rimane la buona prestazione, la squadra ha dimostrato una grande anima. Ripartiamo con forza e pensiamo al Monza. Coda? Lui è un grandissimo finalizzatore, ma è anche merito dei suoi compagni che gli danno tante situazioni per fare gol. C’è il lavoro di tutti, lui ora è in copertina ma tutta la squadra ha fatto una buona partita e siamo contenti”.

Fonte: Salentosport.net 


Potrebbeinteressarti