Calcio Lecce 

Adjapong si presenta: «A Lecce per vincere e restare»

Presentato il nuovo laterale destro della formazione di Eugenio Corini

“Lecce è come se fosse una società di serie A”. Claud Adjapong, nuovo laterale destro della formazione di Eugenio Corini commenta così il suo approdo in Salento nella conferenza stampa di presentazione svoltasi questa mattina nella sala stampa del Via del Mare. “A Lecce per vincere e restare. Sono sceso di categoria per fare bene, dopo 2 anni difficili vissuti a Sassuolo, in parte per errori miei in parte per scelte tecniche. Scegliere i giallorossi è stata una scelta facile, voglio dimostrare chi sono e farmi riscattare a fine anno dalla società”. Sul ruolo in campo Adjapong chiarisce: “nasco come esterno offensivo, ma preferisco partire dalla linea difensiva destra, dove posso esprimere al meglio la mia facilità di corsa. In campo, per la duttilità tattica, mi ispiro a Florenzi”. Il laterale italiano, torna a disposizione di mister Corini, dopo lo stop delle nazionali, allungato dalla quarantena obbligata dopo i casi covid registrati nel team azzurro presente in Islanda. “In nazionale sono stati giorni difficili sotto tutti i punti di vista. Finalmente mercoledì si torna in campo, mi sento bene, e contro la Cremonese vogliamo riscattare la sconfitta di Brescia”. 

Andrea Tafuro


Potrebbeinteressarti