Calcio Lecce 

Lecce, si chiude il ciclo di Tsonev in maglia giallorossa. Rinnovo per Majer

Il centrocampista bulgaro è stato ceduto a titolo definitivo al Levski Sofia, da cui lo prelevò nell'agosto del 2016. Lo sloveno rinnova sino al giugno 2023

Il Lecce ha comunicato, poco fa, di aver ceduto il centrocampista bulgaro Radoslav Tsonev al Levski Sofia, a titolo definitivo.

Arrivato in giallorosso nell’agosto 2016 proprio dal Levski, fu protagonista di una discreta stagione collezionando 27 presenze e quattro gol. In quella successiva, che sancì la promozione dei giallorossi di Fabio Liverani dalla Serie C alla Serie B, il bulgaro mise a segno due reti (una a Siracusa e una in casa contro la Reggina) in 23 presenze.

Nella stagione 2018/19 non gli fu data grande fiducia da Liverani, tanto che fu ceduto alla Viterbese dove fu impiegato in 20 occasioni (oltre a sei gettoni in Coppa di C), segnando tre reti.

Identica situazione nella scorsa stagione. Tenuto ai margini della prima squadra, nel mese di gennaio fu ceduto in prestito al Monopoli, ma nemmeno in biancoverde trovò grande spazio, calcando il prato solo in sette occasioni.

Aggiornamento delle ore 17: Per un centrocampista che lascia la maglia giallorossa, ce n’è un altro che rinnova ed estende il suo contratto. Zan Majer si è appena legato all’Unione Sportiva Lecce sino alla fine della stagione 2022/23. Il suo vincolo precedente sarebbe scaduto nel giugno del 2022.

Salentosport

Potrebbeinteressarti