Calcio Lecce 

Il Cagliari di Zenga sulla strada per la salvezza: il Lecce in cerca di punti pesanti

Insidiosa trasferta per la squadra di Liverani in Sardegna, dove la squadra di Zenga, dotata di buone individualità è un ostacolo tosto sulla strada della salvezza

Il Lecce in trasferta a Cagliari per proseguire la corsa salvezza. Domani alle 19.30 i giallorossi di mister Liverani scenderanno in campo alla “Sardegna Arena” contro i padroni di casa allenati da Walter Zenga, per dare continuità ai tre punti conquistati al Via del Mare contro la Lazio. Un match non facile, che potrebbe nascondere non poche difficoltà per la formazione salentina, chiamata a registrare la retroguardia contro la coppia d’attacco Simeone-Joao Pedro, tra le più prolifiche del torneo.

In classifica il Lecce è quart’ultimo con 28 punti (+1 dal Genoa terzultimo), con 7 vittorie, 7 pareggi e 17 sconfitte, 40 gol fatti e 71 subiti. Il Cagliari invece è undicesimo a quota 40 punti, con 48 reti realizzate e 46 incassate.

Per la gara, mister Fabio Liverani, senza gli infortunati Meccariello e Rossettini in difesa, dovrebbe confermare la coppia di centrali Paz-Lucioni e contare sui recuperi di Gabriel in porta, Deiola e Majer a centrocampo e Babacar in attacco, con quest’ultimo in ballottaggio per una maglia da titolare con Farias. Tra i salentini un’altra staffetta nel reparto avanzato potrebbe interessare Saponara e Falco.

Non solo calcio nella sfida alla “Sardegna Arena” valida per il trentaduesimo turno di campionato, ma anche intense emozioni per molti ex Cagliari in campo tra giallorossi e per il ritorno a casa degli isolani Mauro Vigorito e Marco Mancosu, con il capitano del Lecce quasi sicuramente tra i protagonisti della partita.

Tra i sardi, mister Zenga, privo del lungodegente Pavoletti, potrà contare sui rientri di Gaston Pereiro e Ceppitelli per avere maggiore scelta sia in difesa che in attacco. Centrocampo cagliaritano con le certezze Nandez e Nainggolan.

Arbitrerà l’incontro il direttore di gara Daniele Orsato della sezione AIA di Schio.

PROBABILI FORMAZIONI

Cagliari (3-5-2): Cragno; Walukiewicz (Ceppitelli), Pisacane, Klavan; Mattiello, Nandez, Nainggolan, Rog, Lykogiannis; J.Pedro, Simeone. All. Zenga

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Majer (Deiola), Petriccione, Barak; Saponara (Falco), Mancosu, Babacar (Farias). All. Liverani

23 i convocati di Liverani: 3 Vera, 4 Petriccione, 5 Lucioni, 6 Paz, 7 Donati, 8 Mancosu, 10 Falco, 11 Shakhov, 14 Deiola, 15 Monterisi, 17 Farias, 18 Saponara, 21 Gabriel, 22 Vigorito, 27 Calderoni, 29 Rispoli, 30 Babacar, 35 Rimoli, 37 Majer, 39 Dell'Orco, 40 Sava, 72 Barak, 77 Tachtsidis.

Andrea Tafuro

Potrebbeinteressarti