Calcio Lecce 

Lecce-Juventus, Liverani: «Vorranno schiacciarci, noi saremo compatti. Ho fiducia nei ragazzi»

Il tecnico giallorosso riconosce l'altissimo grado di difficoltà della gara di domani, così come le carte che dovrà giocarsi per cercare l'impresa

Dopo il Milan altra sfida a una storica grande della Serie A per il Lecce. Stavolta opposta ai giallorossi c’è la Juventus capolista, in un match in programma domani alle 21.45 presentato da Fabio Liverani sui canali social del club.

Anche con i bianconeri sarà emergenza: «La nostra rosa è questa. Per noi giocare ogni tre giorni non è un vantaggio, in più si sono aggiunti alcuni acciacchi, che non è semplice metabolizzare in poco tempo. Per noi è molto dura, perché senza cinque giocatori è difficile fare anche troppi cambiamenti. Per fortuna abbiamo recuperato Barak, che però dobbiamo essere bravi a gestire per evitare ricadute».

In questo finale di campionato servirà fare gli straordinari: «Per mantenere la categoria non ci basterà fare qualcosa di ordinario. I ragazzi questo lo sanno e sanno anche che per loro mi butterei nel fuoco. Sono i giocatori che ho scelto ed ho mantenuto. Quindi la fiducia è massima, anche se da loro pretendo il massimo ed è per questo giusto toccare alcune corde, ogni tanto. Noi crederemo fino alla fine a questa salvezza».

Domani sera il match sarà di quelli proibitivi: «A prescindere da chi ha davanti la Juventus vive per vincere sempre e comunque. Ci vorranno chiudere e mettere la gara in discesa, per poi gestirla. Noi dobbiamo essere bravi a creare delle difficoltà, attraverso la compattezza, senza concedere palle tra le linee dove sono molto bravi negli uno due».

Fonte: Salentosport.net 

Potrebbeinteressarti