Calcio Lecce 

Lecce, ultrà contro la ripartenza della serie A: striscioni di protesta al Via del Mare

La protesta dei tifosi del Lecce contro Figc e Lega che vogliono terminare la stagione

È un futuro incerto quello della Serie A nel giorno in cui in Germania si è deciso di far ripartire la Bundesliga: le istituzioni sono impegnate nel tentativo di trovare l’equilibrio giusto tra la tutela della salute dei giocatori e l’esigenza di portare avanti la stagione.

Ma gli Ultrà del Lecce non hanno dubbi a riguardo e lo fanno sapere attraverso degli striscioni sui cancelli del Via del Mare. Uno recita «Si continua a morire ma per voi conta ripartire. Contro il vostro calcio: nessuna resa, nessuna ripresa!»

E ancora: «Come potete dopo un goal esultare... quando le bare sono ancora da contare?».

La Curva nord del Lecce si aggrega dunque alla protesta delle altre curve italiane che sono contro la volontà di Figc e Lega di tornare in campo per portare a termine la stagione. Il tutto mentre arriva la notizia che in casa Sampdoria ci sono 4 positivi di cui uno di ritorno.

 

Potrebbeinteressarti