Cronaca Lecce 

Rapina in tabaccheria, colpito alla testa col calcio della pistola

Ancora una sera all’insegna della paura a causa di una rapina. A essere presa di mira questa volta la tabaccheria di via Attilio Biasco a Lecce. La rapina è avvenuta ieri sera intorno all...

Ancora una sera all’insegna della paura a causa di una rapina. A essere presa di mira questa volta la tabaccheria di via Attilio Biasco a Lecce. La rapina è avvenuta ieri sera intorno alle 20 quando due malviventi sono entrati all’interno della rivendita intimando di consegnare l’incasso. Dietro il bancone si trovavano in quel momento la titolare e il marito. Alla richiesta l’uomo ha opposto un rifiuto, così in pochi secondi è iniziata una colluttazione conclusasi con un colpo alla testa sferrato da un rapinatore con il calcio della pistola. Sottratto l’incasso i malviventi sono fuggiti in scooter, facendo perdere le loro tracce. Gli accertamenti in ospedale hanno chiarito che per l’uomo colpito non c’è pericolo di vita.  

Potrebbeinteressarti