Cronaca Gallipoli 

Gallipoli calcio: condannato per truffa l'ex presidente D'Odorico

Questo pomeriggio, con una sentenza del Tribunale di Gallipoli, Daniele D'Odorico, ex presidente del Gallipoli calcio, è stato condannato a un anno e sei mesi per truffa, nell'ambito della comp...

Questo pomeriggio, con una sentenza del Tribunale di Gallipoli, Daniele D'Odorico, ex presidente del Gallipoli calcio, è stato condannato a un anno e sei mesi per truffa, nell'ambito della compravendita della società sportiva. A questa si aggiunge una provvisionale di 1 milione di euro per Vincenzo Barba e suo nipote Antonio. La vicenda, cominciata nel 2009, ha origine in un contratto nel quale D'Odorico si impegnava a versare a Vincenzo Barba, fino ad allora proprietario del Gallipoli, una somma superiore ai 3 milioni di euro. Somma che Barba non avrebbe mai ricevuto. Da quel momento, una serie di mancati pagamenti portarono Barba a voler denunciare la vicenda con un esposto in Procura. Si chiude così, un capitolo triste per la storia della società gallipolina, vittima di un fallimento da 4 milioni e mezzo di debiti.

Potrebbeinteressarti