Calcio Lecce 

Il virus ferma anche la Promozione, si riprende tra 15 giorni

A 5 gare dalla fine del campionato di Promozione che riprenderà il 22 marzo, il Leverano sogna il “filotto” per ritagliarsi un futuro tranquillo. L’ufficialità &egra...

A 5 gare dalla fine del campionato di Promozione che riprenderà il 22 marzo, il Leverano sogna il “filotto” per ritagliarsi un futuro tranquillo. L’ufficialità è arrivata e anche il campionato di Promozione pugliese si ferma per l’emergenza coronavirus, con l’obiettivo di salvaguardare la salute di tutti i tesserati. Saranno 15 i giorni di stop, tempo utile per superare la fase critica e programmare il rush finale di un torneo tutto da definire. In corsa per la salvezza ha preso quota la Salento football Leverano, squadra in netta ripresa, allenata da mister Toni Renis. Tre gol pesanti domenica scorsa contro l’Avetrana, che portano la firma di De Benedictis, Quarta e Giannuzzi. Grazie al successo, il Leverano del presidente Andrea Paladini, ha lasciato la terz’ultima posizione in classifica all’Aradeo. E a 5 gare dalla fine del campionato di Promozione che riprenderà il 22 marzo, il Leverano sogna il “filotto” per ritagliarsi un futuro tranquillo. Alla ripresa il team leccese ripartirà dalla sfida salvezza in casa del Carovigno, avversario ostico, da tenere a debita distanza così come Aradeo e Veglie. Andrea Tafuro

Potrebbeinteressarti