Politica Società Lecce 

Spettacoli, uffici, palestre: Salvemini spiega le norme ai tempi del covid-19

I chiarimenti alla luce del decreto approvato dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Chiarimenti per i cittadini che hanno dubbi, in particolare in tema di manifestazioni, eventi...

I chiarimenti alla luce del decreto approvato dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Chiarimenti per i cittadini che hanno dubbi, in particolare in tema di manifestazioni, eventi, attività sociali. È stato il sindaco Carlo Salvemini a spiegare con un post, sul suo profilo social, la gestione dell’emergenza sanitaria alla luce del decreto approvato dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria. “Fino al 3 aprile la nostra vita sociale (e di riflesso anche quella economica) - spiega Salvemini- subirà delle restrizioni che vanno nel comune interesse del contenimento della diffusione del Coronavirus. collaboriamo tutti perché queste misure possano essere realmente efficaci. 1.“possiamo svolgere nella sala del mio bar/libreria/pub il piccolo evento di intrattenimento in programma per il giorno X?” NO, perché questo tipo di manifestazioni seppur non espressamente vietate sono sospese salvo che chi organizza non riesca a garantire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Il controllo del rispetto della norma è demandato alle Forze dell'Ordine e alla Polizia Locale (che possono punire chi contravviene ai sensi dell’art.650 C.P.). il consiglio che mi sento di rivolgere da sindaco agli organizzatori è quindi di rimandare ogni manifestazione in luogo chiuso che preveda anche piccoli assembramenti. 2. “le attività di palestre, piscine, centri sportivi e simili si interromperanno?” NO, a patto che sia possibile per i gestori garantire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. 3. “gli uffici comunali che forniscono servizi all'utenza resteranno aperti?” SÌ, negli  uffici pubblici nei quali è previsto il ricevimento di pubblico gli accessi saranno però contingentati dal personale, in modo da evitare le file e l'affollamento delle sale d'attesa. 4. “la stagione teatrale del Comune proseguirà regolarmente?” NO, perché il Teatro Pubblico Pugliese ha annullato fino al 3 aprile prossimo gli spettacoli teatrali in programma. 5. “i bus SGM continueranno a funzionare regolarmente in città?” SÌ, ed i mezzi vengono quotidianamente sanificati con soluzioni altamente disinfettanti. questa misura non li rende automaticamente luoghi immuni dalla possibile circolazione del virus, ed è quindi importante che i passeggeri si attengano al rispetto delle misure igienico sanitarie indicate dal decreto”.  

Potrebbeinteressarti