Cronaca Cultura Lecce 

Cultura salentina in lutto: è scomparsa Elettra Ingravallo

Era stata docente di Paletnologia all''Università del Salento. Il mondo della cultura salentina è in lutto per la morte di Elettra Ingravallo, studiosa di paleontologia e preisto...

Era stata docente di Paletnologia all''Università del Salento. Il mondo della cultura salentina è in lutto per la morte di Elettra Ingravallo, studiosa di paleontologia e preistoria e docente dell'Università del Salento. A darne notizia la casa editrice Manni, che ha ricordato la professoressa Ingravallo con un post su Facebook: "Era una grande intellettuale che ha fatto tantissimo per la cultura del territorio, e non solo, che ha letto la storia come insegnamento di apertura e scambio tra le genti, che si è sempre impegnata nelle battaglie politiche, che ha formato generazioni di studenti con le sue lezioni rigorose e appassionanti. Ma soprattutto per noi era un’amica, e siamo fortunati ad averla incontrata". Elettra Ingravallo aveva 72 anni ed era da tempo malata. Oltre all'attività accademica, aveva condotto molti scavi archeologici, tra i quali si ricordano il villaggio neolitico di Sant’Anna a Oria, la necropoli di Serra Cicora a Nardò e quello di Torre Sabea a Gallipoli.

Potrebbeinteressarti


Katër I Radës, memorie migranti a 24 anni dalla tragedia

Domenica 28 marzo “Katër i Radës - Memorie migranti in diretta streaming da International Theatre Institute Italia”, progetto ideato da Ermelinda Bircaj e dall’International Theatre Institute - Italia, in collaborazione con Astràgali Teatro e Spazio Disponibile, in memoria della tragedia del 28 marzo 1997 nel Canale d'Otranto