Calcio Lecce 

Liverani mastica amaro: "Abbiamo fatto troppi regali"

 Il tecnico sottolinea i difetti della squadra nella sfida odierna: “Salvezza? Non ci siamo solo noi e le genovesi. Facciamo quindici punti nelle prossime partite”. È un Liv...

 Il tecnico sottolinea i difetti della squadra nella sfida odierna: “Salvezza? Non ci siamo solo noi e le genovesi. Facciamo quindici punti nelle prossime partite”. È un Liverani amareggiato quello che si è presentato ai microfoni di Sky per commentare la sconfitta pesante, rimediata dal Lecce contro la Roma: “Abbiamo fatto dei buoni regali ad una squadra di qualità superiore. Ci sta che si subisce a Roma – ha spiegato -, non ci sta che regaliamo due gol come abbiamo fatto, sulle nostre fasi di possesso. Abbiamo fatto un paio di errori, poi la Roma è una squadra che ha una qualità infinita". Il tecnico ha anche sottolineato come la sua squadra abbia avuto tre-quattro occasioni limpide nel primo tempo: “Venire qui e avere dieci occasioni da gol è impensabile, ma se hai delle occasioni e non le sfrutti, poi diventa una sfida impari. Questa squadra ha pregi e difetti e oggi purtroppo abbiamo mostrato più i difetti". Liverani punta a fare altri 15 punti per lavorare alla salvezza nelle prossime gare: “Per la salvezza non ci siamo solo noi e le genovesi”. Infine, ha poi ringraziato i tifosi, ancora una volta, numerosi in trasferta e condannato i fatti che hanno preceduto la sfida, ovvero con l’agguato ai pulmini dei sostenitori giallorossi all’altezza di Cerignola. 

Potrebbeinteressarti