Società Lecce 

"AlberiAMO la città": torna la campagna di crowdfunding per il verde cittadino

Torna per il 2020 l'iniziativa promossa da Lecce Città Pubblica. #AlberiAMOlacittà 2020 è una iniziativa promossa dall’associazione Lecce città Pubblica giunta alla ...

Torna per il 2020 l'iniziativa promossa da Lecce Città Pubblica. #AlberiAMOlacittà 2020 è una iniziativa promossa dall’associazione Lecce città Pubblica giunta alla sua seconda edizione e finalizzata a raccogliere i fondi necessari a piantumare nuovi alberi nella città di Lecce. Come funziona #AlberiAMOlacittà 2020 ? Chiunque voglia può donare, liberamente, una somma di denaro attraverso la piattaforma di crowdfunding buonacausa.org. Le somme accumulate permetteranno all’ associazione LCP di acquistare le essenze arboree secondo i tempi e le scelte ottimizzate alla piantumazione. Le essenze così acquistate potranno essere devolute dai cittadini donatori alla propria città per il tramite dell’associazione Lecce Città’ Pubblica, che le metterà a disposizione dell’Amministrazione Comunale. Sarà quest’ultima, su proposta anche dell’associazione, che individuerà i luoghi adatti dove piantumare le essenze arboree. È intento di LCP proporre all’Amministrazione di preferire, nella scelta dei siti, i cortili delle scuole, e particolari luoghi, in centro e in periferia, in cui vi sia un elevato tasso di inquinamento atmosferico, a causa del numero di veicoli in transito. A tal proposito l’associazione si impegna a coinvolgere nell’iniziativa le scuole, l’Università e le associazioni ambientaliste, proponendo alle stesse di essere parte attiva nel progetto. Ciascun donante, poi, riceverà una mail che indicherà l’albero che ha contribuito ad acquistare, la tipologia di essenza e il luogo in cui è stato piantumato.  Ogni cittadino donante, quindi, potrà sapere di aver contribuito concretamente a rendere più verde e salubre la propria città. La donazione si potrà effettuare anche in memoria di una persona cara ovvero sarà possibile inserire il nome di una persona alla quale si dedica l’albero da piantumare ed, eventualmente, scrivere l’indirizzo mail per far pervenire la notifica della donazione effettuata. Sarà cura dell’associazione contrassegnare l’albero piantumato grazie al contributo versato “in memoria di” o “dedicato a”. Cosa è stato fatto. Alberiamo la città 2018: La campagna di crowdfunding, avviata online il 26/01/2018 e conclusasi il 31/12/2018, ha permesso di raccogliere euro 1.587. Con queste risorse sono stati piantumati: Nell’aprile 2018: ·      n.12 alberi di Schinus Terebinhifolia nelle aiuole antistanti il Palazzetto dello sport ·      n.6 alberelli di melograno in via delle Giravolte, negli spazi già esistenti che erano rimasti privi di alberature. Il 21 Novembre 2018 in occasione della Festa dell’Albero: ·       n.60 alberelli di Schinus Terebinthifolius in via Gino Rizzo. Il perchè di questo progetto: Le nostre città hanno bisogno di più alberi e spazi verdi, non solo perché questo significa renderle più accoglienti, belle e più fresche durante i mesi caldi ma perché creare più aree verdi e boschi vuol dire, soprattutto, migliorare la qualità di vita delle persone e dell’aria che respirano.   Nella lotta ai cambiamenti climatici anche il verde urbano rappresenta una preziosa ed efficace risorsa. Secondo quanto indicato da Legambiente nel “Report Foreste 2019” un albero, infatti, può assorbire mediamente fino a 20kg di CO2 all’anno e i grandi alberi, all’interno delle aree urbane, sono eccellenti filtri di agenti inquinanti, mentre un ettaro di bosco può assorbire fino a 5 tonnellate di CO2 all’anno.  In questa direzione la città di Lecce, come le altre città italiane, sta lavorando per dare attuazione alla L.10/2013 che prevede i Comuni sopra i 15mila abitanti si dotino di un catasto degli alberi, piantino un nuovo albero per ogni bambino nato o adottato e che gli amministratori producano un bilancio del verde a fine mandato, che dimostri l’impatto dell’amministrazione sul verde pubblico. Inoltre, il 21 novembre 2019, in occasione della Festa dell’Albero l’amministrazione Comunale si è impegnata a piantumare 100 nuovi alberi in alcune scuole e all’interno di parchi e spazi pubblici (quartieri Santa rosa, Ferrovia, san Giovanni Battista e Borgo San Nicola). In particolare, sono state piantumate 30 piante di bagolaro, 20 piante di carrubo, 20 piante di corbezzolo, 10 piante di lentisco, 10 piante di pioppo, 10 piante di pino, fornite da ARIF- Agenzia Regionali Risorse Irrigue e Forestali. Già nel 2018 Il Comune di Lecce ha approvato un protocollo con Ordine Agronomi, Orto Botanico Universitario e Arif per migliorare le attività di pianificazione, gestione, promozione e valorizzazione del verde urbano, periurbano e delle aree protette del Comune di Lecce. L’amministrazione si è impegnata a redigere il Piano Comunale del Verde Pubblico che permetterà di valorizzare al meglio le risorse per una rigenerazione urbanistica che includa la creazione di nuove aree verdi. Ma c’è molta strada ancora da percorrere.  Lecce, nell’ultimo rapporto di Legambiente “Ecosistema Urbano 2019” registra solo 19 alberi ogni 100 abitanti. L’iniziativa AlberiAMO la Città 2020, in armonia con le misure già adottate dall’amministrazione e gli impegni da questa assunti, si pone l’obiettivo di migliorare questo dato e rendere così più verde la nostra città. 

Potrebbeinteressarti