Cronaca Porto Cesareo 

Porto Cesareo, minorenni fanno razzìa di borse in spiaggia

L'accusa è di furto aggravato per tre ragazzini sorpresi a rovistare nelle borse dei bagnanti del lido "Le Dune". Ad insospettire i presenti, tra cui un agente fuori servizio, il fare...

L'accusa è di furto aggravato per tre ragazzini sorpresi a rovistare nelle borse dei bagnanti del lido "Le Dune". Ad insospettire i presenti, tra cui un agente fuori servizio, il fare sospetto dei tre, che sono stati seguiti e poi colti sul fatto mentre tentavano di fuggire tra le dune con uno zainetto rubato. Si tratta di due sedicenni e un diciassettenne tutti neretini e incensurati, affidati ai genitori dopo aver restituito la refurtiva. (red)  

Potrebbeinteressarti