Cronaca Cavallino 

Psicosi coronavirus, negozio cinese lascia la gestione ai dipendenti italiani

Accade a Cavallino dove sulla porta dell’esercizio commerciale è apparso un cartello chiarificatore della decisione. La psicosi del coronavirus associata alla Cina, colpisce anche il Sal...

Accade a Cavallino dove sulla porta dell’esercizio commerciale è apparso un cartello chiarificatore della decisione. La psicosi del coronavirus associata alla Cina, colpisce anche il Salento. Le tante attività gestite da commercianti cinesi stanno risentendo del problema con un calo vistoso dei clienti. Per ovviare a questa situazione, i proprietari del Mio Market di Cavallino hanno deciso di lasciare la gestione ai soli dipendenti italiani: “Ogni nazione è in grado di occuparsi dei problemi. Non importa quanto faticosamente… Vista la paura del Coronavirus lasciamo la totale gestione al nostro personale italiano”. Foto Il Gallo

Potrebbeinteressarti