Cronaca Casarano 

Folle corsa in auto per sfuggire a un controllo: 19enne ubriaco finisce in manette

L'episodio nella tarda serata di ieri a Casarano. Il giovane è stato ristretto ai domiciliari. Ubriaco alla guida, ha tentato di sfuggire ai controlli della polizia senza riuscire a farla fr...

L'episodio nella tarda serata di ieri a Casarano. Il giovane è stato ristretto ai domiciliari. Ubriaco alla guida, ha tentato di sfuggire ai controlli della polizia senza riuscire a farla franca. È finito in manette S.M., 19enne di Casarano, fermato ieri sera mentre era alla guida della sua auto in stato di ebrezza alcolica. Durante un normale servizio di controllo, i poliziotti hanno notato un’autovettura Renault Megane sfrecciare per le vie del centro a forte velocità, ignorando pericolosamente incroci e segnali stradali. Alla vista della polizia il giovane ha iniziato una fuga pericolosa, terminata dopo un complicato inseguimento nel centro cittadino. Il 19enne, che nella folle corsa ha imboccato pericolosamente alcune vie contromano e attraversato incroci col semaforo volto al rosso, si è fermato solo dopo che si è visto la strada sbarrata dall’autovettura della Polizia. I successivi accertamenti hanno rilevato un tasso alcolemico di 1.03 g/l nel sangue. Considerata la condotta del giovane, la cui guida spericolata ha dissolutamente messo in pericolo, oltre che la propria incolumità, anche quella degli agenti e degli altri utenti della strada, è stato arrestato per i reati di resistenza a P.U. e guida in stato di ebbrezza e, su disposizione del P.M. di turno, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio per direttissima fissato per oggi.

Potrebbeinteressarti