Cronaca Nardò 

Nardò: ladro di carburante

Un dipendente poco fedele era riuscito a sottrarre ben 5mila litri Rubava il carburante dalla ditta presso cui lavorava, per rivenderlo illecitamente e guadagnarci un bel gruzzolo. Con questo gioch...

Un dipendente poco fedele era riuscito a sottrarre ben 5mila litri Rubava il carburante dalla ditta presso cui lavorava, per rivenderlo illecitamente e guadagnarci un bel gruzzolo. Con questo giochetto un uomo di Nardò di 55 anni, Luigi Lisi, era riuscito a sottrarre oltre 5 mila litri di gasolio, per un valore intorno ai 9 mila euro. Il primo ad accorgersene è stato il titolare dell’azienda, che aveva riscontrato un misterioso buco nel bilancio. Non corrispondeva, infatti, la quantità di carburante venduta e quanto effettivamente ne mancava dai depositi. A quel punto sono entrati in campo i carabinieri che, dopo accurate indagini, hanno colto l’uomo con le mani nel sacco, mentre consegnava il carburante ad un’azienda di Seclì. L’uomo è stato denunciato ma le indagini sono ancora aperte. Il sospetto è infatti che il furto sia iniziato ben  prima che se ne accorgesse il titolare.

Potrebbeinteressarti