Altri Sport Lecce 

Football americano, i Salento Spiders conquistano la finale nazionale

Dopo la vittoria del derby mozzafiato in semifinale contro i Navy Seals Bari appuntamento a Firenze I Salento Spiders volano in finale. Con una prova di qualità e grande carattere la formazi...

Dopo la vittoria del derby mozzafiato in semifinale contro i Navy Seals Bari appuntamento a Firenze I Salento Spiders volano in finale. Con una prova di qualità e grande carattere la formazione leccese di Football Americano conquista il derby mozzafiato in semifinale contro i Navy Seals Bari ed ora punta il titolo nazionale nella finale in programma il prossimo 26 gennaio a Firenze. Il match da subito è intenso, giocato con grande accortezza tattica da entrambe le squadre. I salentini, vittoriosi al sorteggio, lasciano l’attacco a Bari puntando sul buon lavoro difensivo. L’importanza della gara, pesa sulle gambe dei giocatori, le squadre si studiano, ma Cillo con un’ottima corsa rompe il ghiaccio e porta avanti gli Spiders per 6 a 0 a fine primo quarto. Bari reagisce, va a punto 6+2 e passa in vantaggio sul 6-8. Lo svantaggio scuote il team di coach Prete, e abilmente rientra in gara con due TD su corsa di Cillo, che permettono l’allungo salentino sul 18 – 8. Bari accorcia sul 18 – 14. Ma i Salento Spiders sono padroni del campo e il QB Miccoli imbecca Ingrosso in endzone per il punto del 24 a 14, prima del riposo. Al rientro in campo il possesso è degli Spiders, che allungano ancora sul 30-14 con il RB D’Andria. La difesa salentina è in grande giornata e i rifornimenti in avanti aumentano per il colpo di Cillo in endzone, che vale il 38 a 14. Bari ci mette ancora orgoglio e accorcia su lancio 38-20. Gli ultimi minuti sono un monologo dei salentini che vanno a segno ancora, questa volta è il QB Ingrosso L. con una corsa ad aggiungere punti al tabellone, per gioia incontenibile di squadra e tifosi al triplice fischio finale. “I nostri ragazzi 5 mesi fa non si conoscevano tra loro, ora andiamo a Firenze a giocarci il gradino più alto del podio – commenta soddisfatto coach Prete. Chi sogna in grande ha anche metodo e il risultato è merito di tutti, dal coaching staff unito, alla grande passione e impegno dei giocatori. Solo per questo noi abbiamo già vinto – prosegue la guida tecnica leccese - ma in finale ci siamo arrivati e ce la giocheremo con testa, cuore e caparbietà”. Ad un passo dal sogno, i Salento Spiders sono ora attesi dal match finale di Firenze, in programma domenica alle ore 16, contro i Vikings Cavallermaggiore. Andrea Tafuro        Area degli allegati      

Potrebbeinteressarti